Cattivi, inutili, maestri

Una persona impara a conoscere le pipe – al plurale – non sempre in modi regolari o prevedibili; e non sempre, per fortuna dico io, attraverso i “sentito dire” che popolano gli abituali luoghi di…

Matilde e il barone

“Che se ne preoccupi Matilde!” – Il barone Ritter von qualcosa non ci vedeva più dalla rabbia. Era appena rientrato, esausto, dall’ennesima scorribanda notturna nei casinò di Lipica, ovviamente alleggerito da una cospicua somma di…

Non si può piacere a tutti

“Lei può affermarlo ma io non posso confermarlo” – era la risposta che più spesso si trovava a dare durante le conferenze stampa alle quali, suo malgrado, era costretto a partecipare. Emil aveva l’abitudine di…

Gli irregolari della pipa

Che cos’è lo stile? Tutti gli artigiani, tutti gli hobbisti, hanno uno stile o, almeno, dovrebbero averlo: in senso lato è la forma (oltre allo shape) che la loro mente imprime all’abbozzo oppure alla placca…

Le fortune dei principianti

Essendo stato anch’io, a suo tempo, un neofita della pipa, o principiante che dir si voglia, m’è venuto in mente di redigere nella lista che segue un elenco di fortune – tra le più diffuse…

L’ingombro della vita

Fumare la pipa è un’attività noiosa? Agli occhi d’un profano può darsi benissimo di si. Tuttavia io credo che la pipa abbia consentito a me – e non solo a me – di tenermi alla…

Buone vacanze Manolo!

Toccare Punta Ristola, con i suoi ottanta metri quadri di tricolore sguainati a ridosso del mare, restituì a tutti la sensazione d’esser arrivati alla fine del mondo. A dire il vero si trovavano semplicemente a…

Chicken in The Corn

A Molino Dorino il cielo era lo stesso del giorno prima. Uscendo dalla metro, dopo aver percorso quell’ultima rampa di scale che lo separava dal parcheggio, s’infilò la mano nella tasca destra del soprabito e…

Mille storie

In realtà non sono mai stato un fanatico dei fumatori di pipa, né di chi produce pipe, come persone. Ho sempre pensato che il semplice fatto di scegliere d’iniziare ad usare la pipa con crei,…

Don Dario anciùa

Finalmente arrivò Don Dario anciùa: “Va bene, dai, ragazzi dividetevi: i tossici da una parte gli alcolisti dall’altra!” – esordì smanacciando e indicando le due parti opposte del campetto di calcio appena dietro l’oratorio. Lo…