Le otto compagne del fumatore

Di seguito un articolo del 1940 ripreso dal giornale La Nazione di Firenze e che si intitola “Le otto compagne del fumatore – Filosofia, estetica e tecnica del fumare con la pipa!”. È un pò…

Design della pipa

Segue un’interessante articolo di Marco Benedetti apparso nella rivista Smoking. Una panoramica generale e discorsiva dei tratti di design maggiormente caratteristici che possono essere riscontrati in marchi come Dunhill, Castello, Peterson, Savinelli e via discorrendo….

Il venditore di torte

“C’era una volta un uomo che viveva esattamente come chiunque altro. Aveva una moglie, tre bambini e un negozio dove vendeva torte, verdure e sottaceti dolci. Si alzava all’alba e andava a letto al tramonto,…

Montaigne ed il treno

Michel de Montaigne, brillante scrittore francese nonché grande viaggiatore, una volta disse: “devo parlare dell’uomo, ma qual è l’uomo che conosco meglio? Sono io: quindi parlo di me stesso, e parlo della ricerca – mia…

In viaggio, come tartarughe

La casa natale che ciascuno di noi – nella propria nostalgia – crede di vedere nella propria infanzia secondo alcuni autori dell’antichità classica si trova invece alla fine del viaggio della vita. Questi autori ci offrono…

A Venezia con la pipa in bocca

Una Venezia surreale, degna de Il libro delle Pipe, viene tratteggiata da Roberto Seno e Dino Tonon. Il testo originale, indubbiamente dedicato al professor Eppe Ramazzotti, è pubblicato sulla rivista Il Club della Pipa. A…

Le fortune dei principianti

Essendo stato anch’io, a suo tempo, un neofita della pipa, o principiante che dir si voglia, m’è venuto in mente di redigere nella lista che segue un elenco di fortune – tra le più diffuse…

Il sarchiapone americano

Dicesi sarchiapone un particolare tipo di tabacco americano che solo Francesco ha fumato in vita sua. Noi invece no. A lui gli arriva col postale via mare, di notte quando tutti dormono, perché da troppo…

Le cose di Borges

Vi siete mai chiesti, rigirando tra le mani un oggetto a cui tenete particolarmente, che fine farà dopo la vostra dipartita? D’accordo: tocchiamoci. Anche due volte. Eppure, ad esempio, il destino della mia sudata e…