Tag: vivere con la pipa

Il fumare ambiguo

Parola chiave: voce del verbo fumare. Gianfranco Zàccaro, in questo testo, offre spunti di riflessione interessanti sull’eterno dibattersi tra fumo di sigaretta e pipa alla ricerca di una vera, quanto personale, autenticità. L’articolo è pubblicato sulla rivista Smoking (n°2, giugno 1979). Il fumare ambiguo Credo di essere un fumatore «totale» (nel campo del lecito, s’intende:

C’è fumo e fumo

Stefano Cingoli ci racconta di Giulio, fumatore di pipa d’altri tempi, per il quale credo venga quasi istintivo provare umana simpatia. L’articolo è pubblicato sulla rivista Smoking (n°4, dicembre 1978). C’è fumo e fumo La scena è un piccolo paese alle porte di Roma, Gallicano nel Lazio, dove alcuni contadini esperti riescono a produrre un

Autopsia di una pipa di schiuma

Il racconto di Giancarlo Seghizzi (Smoking, n°4 dicembre 1977), a proposito di una sfortunata pipa in schiuma, mi ha riportato alla mente una disavventura simile accorsa pure a me qualche anno fa. Nel mio caso, a restarmi letteralmente in mano, spezzata in due per un difetto strutturale, fu una Dunhill 5103 army mounted appunto in

I pericoli della crosta

La crosta della pipa: in quest’articolo (Smoking, n°1, marzo 1980) Aldo Pellissone illustra minuziosamente le problematiche inerenti la cattiva manutenzione dell’interno del fornello e presenta – nonché promuove – un affascinante macchinario tuttofare che veniva prodotto all’epoca dalla ditta Silmax. I pericoli della crosta Fumare la pipa è un piacere condiviso, per fortuna da moltissimi

Elegia allo scovolino!

Giorgio Savinelli firma per Smoking (n°2, giugno 1979) il testo che segue andando a ricordare i tempi in cui lo scovolino non era così diffuso come oggi e si ricorreva abitualmente a metodi più rustici per tenere puliti i cannelli ed i bocchini delle pipe. Elegia allo scovolino Un cliente che rivolgendosi ad un commesso

La pipa si confessa

Michele Vacchiano, fumatore di pipa, studioso di varie discipline nonché segretario dell’Accademia Italiana della Pipa, è stato anche autore di un corposo saggio sulla “psicologia del fumare la pipa”. Sulla rivista Smoking (n°3, ottobre 1989) ne viene pubblicato l’estratto che segue. Anticipo subito che, in questo articolo, non vengono prese in considerazione le motivazioni personali

La classe nel gilet

E’ Pier Alberto Cucino a firmare questo articolo “di stile” dedicato ai fumatori di pipa e pubblicato sulla rivista Smoking (n°2, giugno 1989). Al suo interno vengono elencate, più che altro, alcune norme di comune buon senso utili comunque anche ai principianti ed ai fumatori di oggi. La classe nel gilet Esistono vari indicatori della

Quando in famiglia non puoi

Tonino Ruscitto firma questo simpatico pezzo pubblicato sulla rivista Smoking (n°1, marzo 1982). L’argomento, ciclicamente, riemerge e viene trattato anche nelle “moderne” comunità on-line dei fumatori di pipa: come fare se, il nostro fumo, infastidisce la nostra famiglia? Beh, il signor Tonino Ruscitto, raccontandosi, ci restituisce un quotidiano che – a tratti – mi ha

Bellezza è nobiltà

“Bella, brutta, buona, cattiva: la scelta della pipa dipende dal personale gusto. Ma è oggetto o strumento del desiderio?” – questo l’occhiello dell’articolo di Carlo Fabio Canapa pubblicato su Smoking (n°2, giugno 1994). In sostanza una breve dissertazione su un tema che, presto o tardi, qualsiasi appassionato si è posto. Lo archivio nella categoria “fumatori”

La pipa è un ganghero

L’articolo “La pipa è un ganghero” è stato originariamente scritto da Elio Sparano e pubblicato nella rivista Smoking (n°4, dicembre 1982). Di seguito ne viene riproposto il testo integralmente digitalizzato. La pipa è un ganghero Il mio professore di filosofia – son ricordi liceali – ripeteva spesso: «chi ha fretta deve andar piano». È molto difficile – lo so