Tag: principianti

Sulla combustione

Nel settembre del 1984 la rivista Smoking inizia a pubblicare la traduzione di alcuni capitoli del famoso libro “Traité de la pipe” (1952). I vari articoli, tutti redazionali e non firmati, vengono proposti sotto forma di interviste fatte al curatore del libro, Georges Herment. L’espediente narrativo si ripropone uguale a se stesso nel corso dei

Ancora sul glossario della pipa

Dall’ultimo post sull’argomento il glossario è passato da 60 a 270 termini catalogati e – più o meno – siamo a metà dell’opera (sono state completate le lettere che vanno dalla A alla M). L’inserimento dei termini nel glossario ha già generato 386 link attivi nei vari post del blog che, a mio avviso, sono

Alla pipa con gratitudine

Correva l’anno 1966: sulla rivista “Panorama” viene pubblicato il vademecum dedicato alla pipa che segue.  E’ interessante notare come, nel libro “La mia pipa” di Bozzini (uscito undici anni più tardi, nel 1977), si possano trovare diversi richiami a questo precedente testo. La rivista Smoking lo riproporrà a sua volta – tra dicembre 1989 e marzo

Rimuovere il carbone: come, quando e perché farlo

Dedicato principalmente a chi si è avvicinato da poco alla pipa di seguito riporto l’articolo a firma di Gianmassimo Zuccari apparso sulla rivista Smoking (n°3, settembre 1981). L’argomento trattato è  la periodica riduzione della crosta di carbone che si forma nel fornello delle nostre pipe. Rimuovere il carbone: come, quando e perché farlo Nel campo

Funzionalità del glossario della pipa

Ad oggi sono stati inseriti 60 termini nel glossario della pipa di cui ho introdotto le motivazioni in questo precedente post. Dietro le quinte, a quanto pare, il criceto (consentitemi di battezzare così il plug-in che ho installato sulla piattaforma wordpress) sta facendo girare la ruota e molte parole nei post che scrivo si stanno illuminando

Il glossario della pipa

Da oggi potete trovare nel blog una nuova sezione chiamata: glossario (nella fattispecie il glossario della pipa). Vuole essere un progetto indipendente rispetto al resto del sito a cui mi dedicherò per come mi sarà possibile, ovvero con progressivi aggiornamenti dilatati nel lungo periodo. Di fronte all’ipotesi di dover trattare, prima o poi, argomenti legati