L’incantesimo della pipa

Con il titolo “L’incantesimo della pipa” la rivista “Il Club della Pipa” (n°5, novembre 1966) propone un breve estratto dal libro “Il Velocifero” di Luigi Santucci (Mondadori, 1963). L’incantesimo della pipa Il nonno teneva a fianco della ’’Caprera” – la sua poltrona personale in velluto rosso – un emporio di pipe: una cinquantina, di ogni

E’ un hobby?

Fumare la pipa può essere considerato un hobby? Seguono le considerazioni filologiche di Giovanni A. Vianello. L’articolo originale è pubblicato sulla rivista “Il Club della Pipa” (n°1, febbraio 1971). E’ un hobby? Ci sorge spesso questo dubbio, riguardante una grossa questione di principio: fumare la pipa può essere considerato un hobby? La questione, che ad

A Venezia con la pipa in bocca

Una Venezia surreale, degna de “Il libro delle Pipe”, viene tratteggiata da Roberto Seno e Dino Tonon. L’originale, indubbiamente dedicato ad Eppe Ramazzotti, è pubblicato sulla rivista “Il Club della Pipa” (n°8, dicembre 1969). A Venezia con la pipa in bocca E’ cosa arcinota essere l’ambiente veneziano uno dei prediletti del pipatore: la calma infatti

Quando si è in due

In risposta al “I° Convegno Nazionale dei fumatori di Pipa” di Arona del 1966 ed al nascente desiderio d’associazionismo pipario segue una lettera a firma di Manlio Mariani. L’originale è pubblicato sulla rivista “Il Club della Pipa” (n°6, dicembre 1966). La lettera, per certi versi, richiama l’editoriale già pubblicato “Siamo un club di solitari (link)”

Samuel Gawith Full Virginia Flake

Tappa pressoché obbligata, in Italia come all’estero, per ogni fumatore di pipa che si rispetti del Full Virginia Flake sono molti anni che leggo recensioni e la stessa casa produttrice inglese, nel descriverlo, lo propone come un “must have” per gli amanti dei flakes di soli virginia. Personalmente credo abbiano ragione alla Samuel Gawith anche