Perique

perique
Nell’immagine il tabacco Perique in purezza.

Il Perique è il tipico tabacco da condimento, scuro come il Latakia, un po’ più speziato, intenso nel gusto, leggermente amarognolo, con sapore tra il fico e la prugna. L’originale è prodotto negli Stati Uniti, in una ristretta zona della Louisiana. Il nome gli viene dal diminutivo spagnolo di Pierre Clenet, un francese che, capitato in Louisiana nel 1755, perfezionò il trattamento già usato da tribù indiane locali. Questo trattamento consiste nel far macerare e fermentare le foglie nel loro stesso liquido ottenuto con opportuna pressione. Il procedimento è lungo e giustifica il prezzo elevato; d’altra parte il Perique entra nelle miscele per pipa nella proporzione media non superiore al 10 per cento. E’ senza “morso”, ma molto inebriante, cioè dà alla testa se fumato da solo. Alla miscela conferisce pienezza e rotondità di aromi. In Europa circolano imitazioni, riconoscibili per un gusto vinoso.

Condividi:

« Torna all'indice del glossario

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *