Levantini

levantini
Nell’immagine foglie di tabacchi levantini a confronto rispetto alla foglia di Virginia.

I tabacchi Levantini, detti anche Orientali o genericamente Turchi sono di varia origine, coltivati in diversi paesi, Italia compresa, generalmente curati al sole. Pochi di essi (tra cui eccelle lo Xanthi Yaka Basma) danno un fumo contemporaneamente pieno e gradevole (sazievole) al gusto e ricco di aroma; nella maggior parte dei casi sono usati nelle miscele come aromatizzanti naturali. Questo tipo di impiego è stato particolarmente valorizzato dagli inglesi ai quali era vietato ricorrere agli aromatizzanti artificiali. I tabacchi considerati i più aromatici del mondo sono quelli della regione di Smirne (Izmir), che però difettano di gusto e di combustibilità.

Condividi:

« Torna all'indice del glossario

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *