Foro

foro
Nell’immagine le varie parti della pipa ed i loro nomi.

Intendiamo qui il foro del fumo, quello che, sul fondo del fornello mette in comunicazione con il condotto del cannello. Nella maggioranza dei casi è perfettamente allineato con il fondo stesso, ma c’è chi sostiene l’opportunità che sia leggermente più alto: per non consentire all’acquerugiola di infilarsi, per trovarsi successivamente al livello del fondo, quando sul medesimo si è formata la crosta. Si obietta che proprio l’inevitabile raccolta di umidità renderebbe assai difficile il formarsi della crosta.

Condividi:

« Torna all'indice del glossario

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *