Finitura

finitura
Nell’immagine la rusticatura o sgorbiatura con un apposito bulino di una pipa Castello.

Per finitura s’intende l’aspetto esteriore della pipa, che può essere liscia o rugosa. Nel primo caso: naturale, colorata, opaca, lucida. Nel secondo: sabbiata o rusticata. Le operazioni di finissaggio sono numerose e complesse, molte volte affidate a mani femminili. Comportano vari passaggi a carte vetrate sempre più fini, coloritura a tampone o con altri sistemi, impiego di spazzole e sostanze lucidanti.

Condividi:

« Torna all'indice del glossario

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *