Casing

casing
Nell’immagine pani di tabacco MacBaren in attesa di lavorazione.

Il casing, in inglese, è la “salsa” o concia, composta di vari ingredienti (zuccheri, umettanti, conservanti, sostanze aromatiche) in cui si immerge o con cui viene spruzzato il tabacco per pipa prima del taglio. Il termine indica anche l’operazione cui quasi tutte le manifatture ricorrono, in misura più o meno accentuata. Il tabacco che assorbe più facilmente il casing è il Burley, le cui foglie possono aumentare di peso addirittura del 50-60%.

Condividi:

« Torna all'indice del glossario

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *