Aroma

aroma
Nell’immagine boccette contenenti l’aroma “concentrato” di diverse tipologie di tabacchi.

L’aroma è una caratteristica organolettica del tabacco o del fumo come è percepita dal senso dell’olfatto. Dipende dalla presenza di varie sostanze volatili, specialmente oli essenziali. E’ avvertito meglio da una persona vicina che dallo stesso fumatore, al quale arriva troppo concentrato e disturbato da altri elementi. Da non confondere con il profumo, che è quello che il tabacco sprigiona quando si apre la confezione. Il concetto di aroma è comunque complesso e si intreccia con quello di gusto o sapore.

Condividi:

« Torna all'indice del glossario

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *