Categoria: Blogging

Beh, se è di moda…

Se ne è già parlato in una discussione (link) nel Ritrovo Toscano della Pipa ma qui, effettivamente, non ne avevo scritto ancora nulla; rimediamo subito. Mi sto riferendo all’approccio retrospettivo del blog, credo già evidente a chi lo segue dal Gennaio appena trascorso. Spiegavo nel forum che, per varie ragioni, nel tempo ho avuto la

Ancora sul glossario della pipa

Dall’ultimo post sull’argomento il glossario è passato da 60 a 270 termini catalogati e – più o meno – siamo a metà dell’opera (sono state completate le lettere che vanno dalla A alla M). L’inserimento dei termini nel glossario ha già generato 386 link attivi nei vari post del blog che, a mio avviso, sono

Funzionalità del glossario della pipa

Ad oggi sono stati inseriti 60 termini nel glossario della pipa di cui ho introdotto le motivazioni in questo precedente post. Dietro le quinte, a quanto pare, il criceto (consentitemi di battezzare così il plug-in che ho installato sulla piattaforma wordpress) sta facendo girare la ruota e molte parole nei post che scrivo si stanno illuminando

Il glossario della pipa

Da oggi potete trovare nel blog una nuova sezione chiamata: glossario (nella fattispecie il glossario della pipa). Vuole essere un progetto indipendente rispetto al resto del sito a cui mi dedicherò per come mi sarà possibile, ovvero con progressivi aggiornamenti dilatati nel lungo periodo. Di fronte all’ipotesi di dover trattare, prima o poi, argomenti legati

La fortuna del principiante

Essendo stato anch’io, a suo tempo, un fumatore di pipa esordiente, o principiante che dir si voglia, m’è venuto in mente di redigere nella lista che segue un elenco di fortune – tra le più diffuse e facilmente riscontrabili in rete – che potrebbero capitare a tutti coloro i quali venisse in mente, un giorno,

Il norvegese degli scovolini

Gatto, giornale e grappino postprandiale: insieme ad una fumata di pipa ci stanno benissimo e se è vero che, quantomeno nell’immaginario collettivo, le mie abitudinarie 3G non possono competere con le 3P universalmente note – pipa, pantofole e poltrona – tuttavia mi sono parse un pretesto sufficiente per presentarvi nel breve video che segue il

Anno Domini 2018: un nuovo inizio!

Auguri di buon anno nuovo e benvenuti. C’è chi sostiene che la stragrande maggioranza dei diari telematici venga letta solo dai propri autori mente altri, viceversa, affermano che stiamo vivendo immersi dentro l’era dei personal-media includendovi, oltre ai blog, anche i social-network oramai completamente personalizzabili nelle loro modalità di fruizione. C’è chi denigra i blog considerandoli come