Mese: maggio 2018

Intervista a Giuseppe Ramazzotti

Roberto Zangrandi intervista il professor Giuseppe “Eppe” Ramazzotti. L’articolo originale è pubblicato sulla rivista Smoking (n°1, marzo 1979). Eppe Ramazzotti Viso serioso, bassa statura, capelli argentati, barba bianca a lievi riccioli, la pipa sempre in bocca, classe 1898, servizio militare negli alpini con il grado di capitano nella prima guerra mondiale sui campi di battaglia

G. Ramazzotti: origini del mio amore

Giuseppe “Eppe” Ramazzotti si racconta descrivendoci l’origine della sua passione per le Pipe. L’articolo originale è pubblicato sulla rivista Smoking (n°1, marzo 1979). G. Ramazzotti: origini del mio amore Perché mi piacciono tanto le Pipe? Perché le ho fumate durante il corso di lunghi anni e ancora le fumo? A queste, e altre domande del

Scaferlati: chi era costui?

Giulio Alessandri ricostruisce tutte le possibili origini del mitologico termine francese “scaferlati”. L’articolo è pubblicato sulla rivista Smoking (n°4, dicembre 1980). Scaferlati: chi era costui? Per i francesi il tabacco da pipa è scaferlati. Non si tratta di una marca. È un nome comune — meglio, diventato tale — che viene usato per tutti i

La pipa oggi: ancora un fatto culturale?

Segue l’articolo di Michele Vacchiano, Segretario Nazionale dell’Accademia Italiana della Pipa. Pubblicato sulla rivista Smoking (n°4, dicembre 1979). La pipa oggi: ancora un fatto culturale? Che la pipa sia nata come strumento destinato a fini rituali e cultuali, mi sembra ormai indiscutibile. Se dobbiamo prestar fede a Erodoto, sappiamo che già le tribù della Scizia

E’ popolare o non?

Gianfranco Zàccaro indaga le ragioni della mancata popolarità della pipa nei tempi moderni. L’articolo originale è stato pubblicato sulla rivista Smoking (n°3, settembre 1979). E’ popolare o non? Si dice «pipaiolo», o si dice «pipatore»? Il fatto che entrambi i termini appaiano, quasi sempre, tra virgolette, sta a significare che, probabilmente, i conti col vocabolario

Le dita sapienti: che ne è delle miscele casalinghe?

Paolo Guidi dedica questo articolo alle miscelazioni casalinghe dei tabacchi da pipa. L’articolo originale è pubblicato sulla rivista Smoking (n°2, giugno 1991). Anche a questo autore (P. Guidi) riservo un suo specifico tag (come già fatto per il più tecnico Musicò), in modo da rendere semplice il rintracciamento di tutti i suoi articoli in caso di

Fascino inglese

Paolo Guidi, attingendo a sua volta dagli scritti di Jacques Cole, offre al lettore un’esausitiva panoramica del mercato inglese della pipa alle soglie degli anni novanta. L’articolo originale è pubblicato sulla rivista Smoking (n°2, giugno 1989). Fascino inglese: c’è già un mercato europeo delle pipe? Per il commercio delle pipe il Mercato Unico Europeo del

Dorelio Rovera

Monografia dedicata a Dorelio Rovera ed al marchio di pipe Ardor, a firma di Giuseppe Bozzini. L’articolo originale è stato pubblicato su Smoking (n°2, giugno 1985). Dorelio Rovera: una tradizione artigiana che cerca posto tra i “grandi” Gli poteva andar peggio, volevano chiamarlo Eleodoro, hanno ripiegato su Dorelio. L’ho incontrato qualche volta a manifestazioni piparie,

Siamo un club di solitari

Propongo di seguito un nota editoriale di Giuseppe Bozzini pubblicata su Smoking (n°2, giugno 1988). La tematica trattata è stata più volte dibattuta anche nelle moderne comunità on-line di fumatori di pipa; un sempreverde. Siamo un club di solitari Nel numero scorso è stata rilevata la situazione di stasi (o di sonno) in cui sono

Andar per pipe

Alberto Zampieri firma questo pezzo originariamente pubblicato su Smoking (n°3, settembre 1975). Pur avendo l’articolo oltre quarant’anni l’entusiasmo de “l’andar per pipe” rimane – almeno per alcuni di noi – pressoché immutato. Andar per pipe Diciamo intanto, per cominciare, che sono accanito cercatore di funghi, paziente (ed abile) pescatore, appassionato d’archeologia, oltre che fumatore di