Mese: Febbraio 2018

Sulla combustione

Nel settembre del 1984 la rivista Smoking inizia a pubblicare la traduzione di alcuni capitoli del famoso libro “Traité de la pipe” (1952). I vari articoli, tutti redazionali e non firmati, vengono proposti sotto forma di interviste fatte al curatore del libro, Georges Herment. L’espediente narrativo si ripropone uguale a se stesso nel corso dei

Caminetto: la pipa è un “maître à penser”?

“Stile e forma come espressione di filosofia. L’esperienza della Caminetto”. Carlo Fabio Canapa in questo articolo confronta le prime Caminetto (Ascorti-Radice-Davoli) con le seconde (solo Ascorti). L’articolo è stato pubblicato su Smoking (n°2, luglio 1992). La pipa è un “maître à penser”? Ci sono pipe belle e pipe brutte; pipe costruite e rifinite bene e

La Dunhill Root Briar

Ian McOmish celebra con questo breve endorsement la finitura più esclusiva delle pipe Dunhill: il Root Briar. L’articoletto appare nella rivista Smoking (n°2, luglio 1992) e, all’interno, vi sono cenni storici di un qualche interesse per gli estimatori del marchio. La Dunhill Root Briar Nel 1931, il nostro fondatore, Alfred Dunhill, si sforzava già da alcuni

Savinelli: tre pipe nella storia

“Autoghaph, Punto Oro, Giubileo: quarantacinque anni di aneddoti e di successo”. Paolo Guidi firma su Smoking (n°2, luglio 1992) un servizio monografico dedicato alle tre produzioni più prestigiose della Savinelli. Savinelli: tre pipe nella storia Il nuovo catalogo Savinelli, appena uscito, porta in copertina la foto a colori di una pipa. Ovviamente. Ma è una

Bellezza è nobiltà

“Bella, brutta, buona, cattiva: la scelta della pipa dipende dal personale gusto. Ma è oggetto o strumento del desiderio?” – questo l’occhiello dell’articolo di Carlo Fabio Canapa pubblicato su Smoking (n°2, giugno 1994). Bellezza è nobiltà Tanto tempo fa – era la prima volta che mi capitava di collaborare a Smoking – scrissi che era